Ecco come l’ordine di nascita nella tua famiglia influenza la tua personalità

Ecco come l’ordine di nascita nella tua famiglia influenza la tua personalità

- in Lifestyle
451
0

Fino a qualche tempo fa, non c’era nessun evidenza concreta sul fatto che l’ordine di nascita potesse influenzare la personalità o l’intelligenza di qualcuno. Tutti sappiamo (molti di noi lo hanno provato in prima persona) che l’ordine familiare ha un forte impatto sulla vita di ogni individuo.

Joshua Hartshorne, professore di psicologia al Boston College, trovava la mancanza di evidenze insoddisfacente. Così, con un gruppo di colleghi, cercò di scoprirne un collegamento definitivo.

Nel 2009, Il gruppo di Hartshorne condivise in uno studio quel collegamento definitivo. È un collegamento molto complesso basato su diversi fattori, uno dei quali è il desiderio di un bambino di diversificare i propri interessi basati su unalimitata risorsa familiare.

Ciò rendeva veritiere le precedenti speculazioni di diversi psicologi e sociologi.

Questo cosa significa?

Ciò significa che tutto dipende dal tuo ordine di nascita! Cerchiamo di approfondire l’argomento.

Primogenito

Secondo il Dr. Frank J. Sulloway, i primogeniti sono spesso ambiziosi, responsabili, leaders naturali. Questo perché i primi nascituri tendono ad essere “genitori surrogati” quando arrivano i loro fratelli. Non sono più i bambini della famiglia ma invece ci si aspetta che aiutino con le faccende e a prendersi cura del nuovo nascituro. I primogeniti inoltre tendono ad essere più intelligenti dei loro fratelli; secondo uno studio norvegese del 2007 , Essi hanno tipicamente due o tre punti IQ in più rispetto il fratello minore.

Secondogeniti

Secondo la Dr.ssa Catherine Salmon, i secondogeniti tendono ad essere i migliori a negoziare. Questo perché non hanno né i diritti dei fratelli maggiori neé privilegi dei più giovani. I secondogeniti inoltre tendono ad essere molto socievoli, perché i loro genitori sono più impegnati con il figlio maggiore o con quello più piccolo, e così i secondogeniti sono forzati a relazionarsi di più con gli amici per cercare supporto.

Bambini più piccoli in famiglia

La Dr.ssa Catherine Salmon inoltre si è soffermata su come l’essere il più piccolo in famiglia influenza la personalità. Secondo la dottoressa, i bambini più piccoli tendono ad essere degli spiriti liberi, e sono anche molto carismatici.

“I genitori sono molto più indulgenti, così i più giovani tendono ad essere più liberali, e continuano ancora ad avere molta attenzione”, afferma Salmon.

Figli unici

I figli unici tendono ad avere le stesse caratteristiche dei primogeniti. Sono ambiziosi e responsabili a causa della grande pressione che pesa sulle loro spalle; non c’è nessun altro che renda la famiglia orgogliosa. Ma non sono interamente come i primogeniti, infatti i figli unici tendono ad essere più motivati e ad avere più successo dei bambini con fratelli.

 

 

 

http://www.panecirco.com/come-ordine-nascita-famiglia-influenza-personalita/

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Ecco perché baciare fa bene alla salute

Sapevate che baciare è un toccasana per la