Direttore della CIA John O. Brennan dichiara: “le scie chimiche sono molto reali”

Direttore della CIA John O. Brennan dichiara: “le scie chimiche sono molto reali”

- in Ambiente
785
0

Il Direttore della CIA John O. Brennan,  durante un discorso storico al Council on Foreign Relations, ha ammesso che le scie chimiche sono molto reali.

Nel discorso fatto nel mese di Giugno 2016, Brennan ha parlato di minacce alla sicurezza nazionale e globale, rendendo la decisione inusuale di concentrarsi sullo sviluppo di nuove tecnologie.

In primo luogo il capo della CIA ha menzionato il potenziale di attacchi informatici e altri tipi di interruzioni alle infrastrutture governative, militari e civili del mondo; Brennan ha anche ricordato, oltre al “problema” della popolazione, a causa di una maggiore longevità, come il potenziale per la creazione di batteri geneticamente ingegnerizzati, possano essere utilizzati per scopi di guerra biologica. Ma ciò che ha sollevato polemiche è il discorso di Brennan sulla Geoingegneria.

Il Direttore della CIA John O. Brennan

Brennan non ha affermato esplicitamente che la geoingegneria è attualmente in corso, ma ha di fatto dichiarato che vi sarà la possibilità di operazioni di geoingegneria in un prossimo futuro.

Ecco quanto dichiarato da direttore CIA:  “un altro esempio è la gamma di tecnologie, spesso denominate collettivamente geoingegneria, che potenzialmente potrebbero contribuire a invertire gli effetti del riscaldamento del cambiamento climatico globale. Dovete sapere che per quanto riguarda ciò, ha guadagnato la mia attenzione personale  l’iniezione stratosferica di aerosol, o chiamata SAI, un metodo di semina stratosfera con particelle che possono aiutare a riflettere il calore del sole, più o meno allo stesso modo in cui viene immessa cenere nell’atmosfera, durante le eruzioni vulcaniche. Un programma SAI potrebbe limitare l’aumento della temperatura globale, riducendo alcuni rischi connessi con temperature più elevate e fornendo l’economia mondiale ulteriore tempo per la transizione dai combustibili fossili.

ChemtrailSpray1

Il processo è anche relativamente poco costoso, il Consiglio Nazionale delle Ricerche stima che un programma SAI pienamente operativo avrebbe un costo di circa 10 miliardi di $ all’anno.

Per quanto promettente come può essere, ad andare avanti sulla SAI, solleverebbe una serie di sfide per il nostro governo e per la comunità internazionale. Dal punto di vista tecnico, la riduzione delle emissioni di gas a effetto serra potranno accompagnare il SAI per affrontare altri effetti dei cambiamenti climatici, come l’acidificazione degli oceani, perché SAI da sola non sarebbe in grado di rimuovere i gas serra dall’atmosfera.

Dal punto di vista geopolitico, il potenziale della tecnologia per alterare i modelli climatici e beneficiare di alcune regioni a scapito di altri, potrebbe innescare una netta opposizione da parte di alcuni paesi. Altri potrebbero cogliere i benefici di SAI e di nuovo lontano dal loro impegno per la riduzione di anidride carbonica. E, come con altre tecnologie innovative, le norme e gli standard globali sono carenti per guidare l’implementazione e l’attuazione del SAI.”

Anche se dobbiamo essere chiari,  che Brennan non ha affermato che la geoingegneria è attualmente in corso o che ha fatto menzione delle scie chimiche, è importante notare che egli sostanzialmente, ha descritto le scie chimiche e geoingegneria, in un discorso che è stato progettato per discutere di possibili minacce alla sicurezza globale nel prossimo futuro.

Il discorso fatto da Brennan al Council on Foreign Relations, dovrebbe far riflettere gli scettici e oppositori in materia di scie chimiche, invitandoli a ripensare il loro punto di vista su ciò che realmente sta accadendo nei cieli di tutto il mondo. Questi signori…ci stanno già avvelenando, con la scusa della storiella sul riscaldamento (e cambiamenti) del clima, già compromesso da anni.

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Ecco perché baciare fa bene alla salute

Sapevate che baciare è un toccasana per la