CACASOTTO!

CACASOTTO!

- in Polemica
646
0

Per quanto ancora continueremo ad aver paura di costoro, dimenticandoci di vedere sotto facciata di arroganza quanto più di noi sono impauriti, perché sanno di essere ormai inequivocabilmente al capolinea?

Di Franco Remondina

S’è cagato addosso il grand’uomo!

È bastata una ragazza con un sacchetto di coriandoli.

Questo dimostra che sono dei codardi. Hanno bisogno di mille scorte, di servizi di sicurezza, di protezione. Perché?

Se facessero l’interesse della gente riscuoterebbero il loro plauso invece riscuotono questo!

La paura e lo spavento di Minus dice che sono vili. Non c’è nessuna nobiltà d’intenti a guidare questa gente, sono vili e codardi!

Vili perchè usano le scorrettezze, perchè lo scontro li spaventa!

Questi condottieri che sono l’emblema dell’”armiamoci e partite”… poi, se capita a loro, mostrano quella forza, quel coraggio li, quello “sprezzo del pericolo lì!

Cacasotto!

Questi sono i condottieri del mondo!

Come e perchè lo siano diventati è: il problema!

È il ciclo zen di ogni civiltà. Le civiltà per diventare tali, all’inizio si basano su dei principi di merito, di coraggio e di ideali, poi, questi principi vengono progressivamente meno! È per il fatto che di “grandi uomini” ce ne sono pochi!

Così, vengono alla ribalta i “piccoli uomini”.

Non volevo farvi la filippica, ma questi “nani morali” che comandano in virtù, non degli ideali, della forza e del coraggio delle loro idee, ma in virtù della corruzione di altri “piccoli uomini”, con l’invenzione del “denaro”, ci portano al baratro.

Nessuna legge morale può venire da questi!

Sono al potere perché una intera generazione di giovani è stata cloroformizzata dalla tv, dall’alcool e dalle pastiglie di ecstasy.

Gli hanno tolto il futuro con l’ipnosi!

Li hanno convinti che “tanto, loro non contano niente”.

I cacasotto come Minus, hanno fatto questo! Ci sono riusciti!

Ma, se guardate le foto, questi sono e rimangono piccoli uomini, vili, codardi!

Cacasotto! 

http://www.iconicon.it/blog/2015/04/cacasotto/

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Lettera a Berlusconi, a Salvini e alla Toffa

QUATTRO PRECISE CONDIZIONI PER VOTARE FORZA ITALIA Commenti