“Before the flood”: il documentario firmato da Leonardo Di Caprio

“Before the flood”: il documentario firmato da Leonardo Di Caprio

- in Cinema
802
0

La tutela dell’ambiente sta molto a cuore a Leonardo Di Caprio, uno degli attori più famosi di Hollywood che ha realizzato un documentario sul global warming

Da tempo molto attento al tema del riscaldamento globale, Leonardo Di Caprio ha deciso di realizzare un documentario dedicato a questo argomento, che segue le donazioni milionarie fatte negli anni in favore di organizzazioni e associazioni che si spendono per la tutela dell’ambiente. “Before the flood” è il titolo dell’opera dell’attore premio Oscar, diretta dal regista Fisher Stevens e prodotta da Martin Scorsese, nella quale viene raccontato cosa si cela dietro il global warming.

Il documentario prova a dare una risposta al quesito che tutti o quasi si pongono quando si parla di riscaldamento globale e del suo impatto devastante sull’ambiente: è possibile porre fine ad un processo che sembra inarrestabile? Per la realizzazione del docufilm – tradotto nella versione italiana con il titolo “Punto di non ritorno” – Di Caprio ha compiuto un viaggio lungo 2 anni durante il quale è stato in tutti e cinque i continenti per verificare in prima persona le conseguenze provocate dal global warming. L’attore è stato anche nell’Artico, l’area più sensibile della Terra ai mutamenti del clima.

Nel documentario sono presenti varie interviste a diversi scienziati che hanno condotto studi e ricerche sul riscaldamento globale, denunciando la campagna di disinformazione messa in atto dai poteri forti per nascondere la verità sul global warming, in modo che l’opinione pubblica non sia in grado di capire come stanno realmente le cose e quanto grave sia diventata ormai la situazione.

È anche per questa ragione che si è arrivati ad un punto di non ritorno, rimandando gli interventi che sarebbero stati necessari per ridurre l’innalzamento delle temperature. Ci sono ancora speranze di porre rimedio ad una situazione che appare catastrofica? Secondo Di Caprio sì, ma è indispensabile un’inversione di rotta da parte dei governi e della società tutta, da attuare rapidamente poiché di tempo ne è già stato perso tanto su questo fronte. Il documentario “Before the flood” servirà a farci aprire gli occhi una volta per tutte e renderci consapevoli di ciò che accade intorno a noi?

 

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Ecco perché baciare fa bene alla salute

Sapevate che baciare è un toccasana per la