Auto elettriche: chiavi del successo saranno design e piacere di guida

Auto elettriche: chiavi del successo saranno design e piacere di guida

- in Motori
593
0

Fra gli argomenti a favore delle auto elettriche vengono spesso citati i benefici economici e ambientali collegati al sistema di propulsione “zero emissioni”. Tuttavia una “voce” importante è da tenere in considerazione, ed è relativa al piacere di guida che l’auto elettrica offre.

Silenziosità di marcia e massima coppia motrice istantanea sempre disponibile sono due degli aspetti che maggiormente interessano molti automobilisti. Di questo si è parlato nei giorni scorsi al “SAE World Congress”, simposio annuale che si è svolto a Detroit e ha chiamato a raccolta esperti del comparto automotive, responsabili di produzuione, tecnici e dirigenti nell’ottica degli sviluppi futuri per l’autoveicolo.

In particolare, per l’edizione 2016 del meeting i riflettori erano puntati sulle prospettive delle nuove tecnologie di propulsione: tema del congresso 2016 era “Powering Possibilities”. Il “new deal” connesso all’auto elettrica, da quanto è emerso alla tavola rotonda promossa a Detroit, passa soprattutto attraverso le sensazioni che derivano, per l’automobilista, durante la guida.

Gli stessi proprietari vengono indirettamente scelti quali testimonial della guida a zero emissioni: a questo proposito Jackie Birdsall, executive alla Divisione Engineering and Manufactoring di Toyota North America, ha indicato di non conoscere alcuno che dopo essere passato all’auto elettrica abbia manifestato l’intenzione di tornare alla “tradizionale” propulsione termica.

Un pensiero che trova conferma da quanto osservato da Larry Nitz, responsabile della Divisione Hybrid and Electric Powertrain Engineering di General Motors, il quale trova che nelle strategie di promozione dell’auto elettrica:

Spesso non sono stati messi in risalto determinati aspetti che, al contrario, giocherebbero a favore della mobilità a zero emissioni.

Il dirigente GM indica che, ad esempio, la strategia del “passaparola” fra automobilisti è un valido strumento di propaganda.

Riguardo allo stile, un modo per promuoverne la diffusione è strettamente legato al design: in questo, dichiara Yasuyuki Sando diHonda R&D, Tesla Model S è un ottimo esempio di auto elettrica in grado di attirare potenziali nuovi acquirenti giocando sulle linee oltre che sulla tecnologia powertrain.

 

 

 

 

http://www.greenstyle.it/auto-elettriche-chiavi-del-successo-saranno-design-e-piacere-di-guida-191492.html

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Ecco perché baciare fa bene alla salute

Sapevate che baciare è un toccasana per la