Allarme dal Dott Montanari: “Questo vaccino dopo anni fa morire”. La scoperta choc: “Lo fanno tutti”

Allarme dal Dott Montanari: “Questo vaccino dopo anni fa morire”. La scoperta choc: “Lo fanno tutti”

- in Salute
474
0

Il Dott. Stefano Montanari, direttore scientifico del laboratorio Nanodiagnostics di Modena, fa ricerche e pubblicazioni nel campo delle nanopatologie (tutto ciò che è causato da nanoparticelle inquinanti) da molti anni.

Il tema vaccini è un argomento molto scottante di recente soprattutto perché sempre più genitori scelgono di non vaccinare i propri figli sia perché sono in aumento i casi di effetti collaterali dei vaccini e gli studi che evidenziano la connessione con l’autismo, disturbi dell’apprendimento, disordini intestinali ed immunitari a vita. Le istituzioni non aiutano dato che sembrano non rispondere alle richieste dei medici che chiedono chiarezza sul contenuto di questi vaccini e soprattutto sull’età migliore per realizzarli, ma anzi obbligano i bambini che vanno a scuola a vaccinarsi, creando così ancora più confusione e conflitto nei genitori che vogliono fare la scelta migliore per l’amore dei loro figli.

In questo caos dove centinaia di miliardi di fatturato delle big pharma si intrecciano con le politiche dei governi e le linee guida alimentari, qualche giorno fa il ricercatore indipendente Stefano Montanari se ne esce con questo breve e conciso articolo sul suo blog in cui afferma chiaramente:

Grazie agli ascoltatori di Radio Studio 54 di Firenze abbiamo analizzato un altro vaccino. Questa volta si trattava del Menveo, un anti-meningite A, C, W135 e Y.

Con buona pace dei luminari che ci rassicurano facendoci dormire sonni tranquilli, anche il campione analizzato ha mostrato la presenza evidente di particelle inquinanti. In particolare, e tra le altre, si trattava di frammenti di ferro-cromo-silicio-zolfo, alluminio-silicio, zolfo-bario-silicio, ferro-calcio-silicio-alluminio, alluminio-rame.

Restiamo in attesa di dimostrazione scientifica che iniettare materiale di quel genere sia benefico per l’organismo o, quanto meno, sia innocuo.

Il titolo dell’articolo è “E così fanno 29 vaccini”, dato che in totale sono 29 i vaccini analizzati dal dottore nel corso degli ultimi anni con all’interno particelle inquinanti dimetalli pesanti. Puoi approfondire cosa contengono gli altri vaccini che per quanto mi risulta non sono stati ritirati in commercio e anzi non c’è stato nessun seguito a questa inquietante scoperta,

 

 

 

 

leggi art. completo: retenews24

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Ecco perché baciare fa bene alla salute

Sapevate che baciare è un toccasana per la