Alla scoperta dell’epigenetica: riprogramma il tuo DNA per guarire e prevenire le malattie

Alla scoperta dell’epigenetica: riprogramma il tuo DNA per guarire e prevenire le malattie

- in Scienza, Spiritualità
481
0
http://behaveyourself.com.au/wp-content/uploads/2016/10/willpower1-1.jpghttp://behaveyourself.com.au/wp-content/uploads/2016/10/willpower1-1.jpg

L’essere umano possiede un potere straordinario di cui spesso non è conscio: la capacità di poter guarire se stesso ed essere padrone della propria salute.

Che potere abbiamo sulla nostra salute? Sino a 15 anni fa si credeva che le malattie di cui avremmo sofferto e la nostra aspettativa di vita fossero già scritte nel nostro DNA e che dunque nulla potesse essere compiuto per migliorare la propria situazione e cambiare il proprio destino.

Con l’avvento dell’epigenetica molti aspetti di questo comune pensiero sono cambiati: grazie a questa scienza si è scoperto infatti che i geni del nostro DNA possono essere “attivati” e “disattivati” dall’ambiente circostante, vale a dire le nostre abitudini quotidiane, l’ambiente in cui viviamo ma anche il nostro stato emotivo, i nostri pensieri e le relazioni che abbiamo con gli altri.

Secondo le statistiche pubblicate dalla Società Americana per il Cancro il 60% dei tumori possono essere evitati semplicemente cambiando dieta e stile di vita: solamente il 5% dei tumori infatti ha a che vedere con i geni e l’ereditarietà. Non siamo quindi le “vittime” dei nostri geni, ma piuttosto è l’ambiente in cui scegliamo di vivere che condiziona la nostra vita e quella altrui. Le nostre emozioni, i nostri pensieri e credenze, oltre all’alimentazione, possono plasmare la nostra biologia. Da ciò ne deriva un importante assunto: possediamo tutti lo straordinario potere di guarire noi stessi. Le cellule possono “scegliere” di attenersi o meno al modello genetico in base ai segnali che ricevono dall’ambiente, dunque pur avendo la possibilità di poter ammalarsi di cancro, in base alla propria eredità genetica, non significa che siamo destinati per forza alla malattia. Questa informazione si può disattivare, agendo sul nostro ambiente.

Bruce Lipton, biologo e massimo esperto su come le emozioni possano modulare l’espressione genetica, ha spiegato che il pensiero positivo fatto nella maniera corretta può portare a dei risultati concreti.

8ca8aa5ccf80c7c040effa3f2f35f032
https://s-media-cache-ak0.pinimg.com/originals/8c/a8/aa/8ca8aa5ccf80c7c040effa3f2f35f032.jpg

I pensieri negativi sono inequivocabilmente condizionanti perciò occorre fare un lavoro interiore “di pulizia” dalle proprie autolimitazioni. Sono numerosi ad esempi i casi di remissione spontanea da tumore ed altre patologie gravi grazie alla forza della preghiera e della fede, che altro non è che un incanalare in maniera potente la propria volontà. Secondo questa nuova scienza quindi la coscienza non è altro che l’estensione del mondo che ci circonda, un tutt’uno con esso. La nuova biologia ci rende padroni della nostra salute.

I geni possono essere controllati, così com’è possibile modificarli gradualmente, in base agli alimenti che si assumono, all’aria che si respira ed ai pensieri che si formulano. Ambiente e stile di vita fanno sì che la malattia possa o non possa manifestarsi, e da questo assunto potrebbe essere possibile, in un futuro non lontano, combattere una patologia a livello epigenetico. Uno stile di vita sano con un’alimentazione corretta ed equilibrata, l’esercizio fisico e un atteggiamento mentale positivo incoraggiano i nostri geni a comportarsi in maniera positiva e dunque a combattere le malattie. Sempre più persone stanno abbracciando questa sana e semplice verità: la medicina migliore siamo noi stessi, con la nostra volontà.

 

 

Il team di BreakNotizie

Commenti

commenti

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Marte è popolato da 20 anni: le scioccanti rivelazioni dell’hacker Gary McKinnon

Colonie umane sarebbero presenti sul pianeta rosso da