6 cibi che aiutano naturalmente a liberare le arterie intasate e prevenire gli attacchi di cuore

6 cibi che aiutano naturalmente a liberare le arterie intasate e prevenire gli attacchi di cuore

- in Alimentazione, Salute
953
1

Le arterie sono fondamentali per il continuo trasporto (dal cuore al resto del corpo) dell’ossigeno e delle sostanze nutritive essenziali per la nostra sopravvivenza.

Perciò un buon funzionamento delle nostre arterie significherà un buono stato di salute. Per avere delle arterie perfettamente funzionanti dobbiamo fare attenzione alla nostra dieta.

Più vero che mai è il detto “Tu sei quello che mangi”. Questo perché ciò che introduciamo nel nostro corpo determinerà la nostra salute generale e quindi anche quella cardiovascolare.

Qui di seguito elenchiamo 6 cibi naturali che ti aiuteranno a purificare e liberare le arterie in modo da prevenire problemi cardiaci e ictus.

Asparagi biologici: “Gli asparagi hanno delle proprietà fantastiche nel riequilibrare la pressione di vene e arterie, permettendo al corpo di ridurre le infiammazioni accumulate negli anni”. Dice Shane Ellison, chimico organico e autore di Over-The-Counter Natural Cure. Inoltre aiutano a evitare mortali coaguli di sangue.

Melograno biologico: “Il melograno contiene sostanze fitochimiche che agiscono come antiossidanti per proteggere il rivestimento delle arterie dai danni”, spiega il dottor GreggSchneider, un dentista esperto di nutrizione e medicina alternativa.

Curcuma: “La curcuma, come ormai in molti sanno, è un potente anti-infiammatorio, ” dice ilDr. Schneider. “Contiene la curcumina che è in grado di attenuare le infiammazioni che sono un’importante causa di arteriosclerosi (indurimento delle arterie) “.

Spirulina: Una dose di 4.500 mg di quest’alga aiuta a rilassare le pareti delle arterie e a normalizzare la pressione sanguigna. Inoltre potrebbe aiutare il fegato ad abbassare i livelli di grassi nel sangue.

Mirtilli biologici: molte ricerche indicano che i mirtilli, essendo ricchi di potassio, possono contribuire a ridurre i livelli di colesterolo. Inoltre un consumo regolare può anche contribuire aridurre il rischio di malattie cardiache fino al 40%.

Anguria biologica: In uno studio della Florida State University si è riscontrato che le persone cui è stato dato un supplemento di 4.000 mg di L-citrullina (un aminoacido presente nell’anguria) hanno avuto un abbassamento della loro pressione sanguigna in appena sei settimane. I ricercatori dicono anche che questo aminoacido aiuta il nostro corpo a produrreossido nitrico, un dilatatore naturale dei vasi sanguigni.

 

 

 

http://www.panecirco.com/sei-alimenti-arterie-intasate-attacchi-cuore/

Commenti

commenti

1 Comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Ecco perché baciare fa bene alla salute

Sapevate che baciare è un toccasana per la