5 insalate perfette

5 insalate perfette

- in Alimentazione
919
0

In questi ultimi anni il concetto stesso di insalata è cambiato e non la si concepisce più come il solito piatto triste a base di foglie di lattuga scondita. In molti ambienti anzi, inclusi quelli sportivi, è divenuta sinonimo di un pasto bilanciato, sano e completo. Ed è più verosimile che oltre alla classica verdura ci si trovi dentro un po’ di tutto, a partire dalla pasta e dal riso sino ad arrivare alla carne e ai legumi. I condimenti che si possono utilizzare sono i più svariati e non si limitano unicamente ai classici sale, pepe e olio. Uno fra tutti è, ad esempio, lo yogurt bianco al naturale, in sostituzione alla più calorica maionese, oppure la tahina, salsa di origini israeliane a base di semi di sesamo bianco. Vi proponiamo qui di seguito 5 diverse insalate, molto semplici da preparare, e con ingredienti combinati in maniera tale da risultare altamente digeribili.

Riso Basmati con mango e lime
Per preparare quest’insalata dal gusto esotico bisogna anzitutto cuocere del riso basmati o thai, da riporre poi in una ciotola. Da parte occorre tagliare un mango non eccessivamente maturo a cubetti piccoli e farli marinare nel succo del lime. Fatto questo si tagliano delle foglioline di basilico fresco e di mentuccia e si riduce a fette una cipolla rossa, in modo che bilanci il sapore dolce del mango. A questo punto si uniscono tutti gli ingredienti mescolandoli e si aggiunge un filo d’olio evo e un pizzico di sale.

Insalata di quinoa alla mediterranea
La quinoa possiede un alto valore proteico ed è quindi perfetta per i runner. Si comincia lavandola e poi facendola lessare, si aggiunge poi il pomodoro fatto a tocchetti, olive nere, un cetriolo a dadini e, se piace, una cipolla rossa tagliata a rondelle. Per aggiungere un ulteriore tocco mediterraneo si può aggiungere la feta tagliata a cubetti, in tal caso però è meglio non aggiungere ulteriore sale. Per concludere si aggiunge un filo di olio evo e una manciata di coriandolo fresco.

Insalata detox con finocchi e asparagi
L’ingrediente principe di questa fresca insalata è il finocchio: depurativo e dissetante, ha un potente effetto detox su fegato e reni. La preparazione è semplicissima: basta far lessare un mazzetto di asparagi, stando attenti però a farli rimanere ancora croccanti. Una volta scolati si aggiungono ai finocchi tagliati a fette in una ciotola e si aggiunge il succo di mezzo limone, di mezza arancia ed olio evo a piacere. Per conferire al piatto un’ulteriore nota croccante si può aggiungere anche della frutta secca: perfette in questo caso le mandorle ma anche le noci ed i pistacchi.

Insalata sanguinaria
Di facile realizzazione: in una ciotola si uniscono la barbabietola tagliata a fettine sottili, il succo di un limone e dello yogurt magro. Si possono aggiungere anche un filo d’olio ed un pizzico di sale. La barbabietola, ricca di ferro e vitamine C e B, è un alimento prezioso per i top runner.

Insalata di ceci e yogurt con cumino
Si fanno lessare i ceci e poi in una ciotola si uniscono insieme a dello yogurt magro, un pizzico di sale e una spolverata di semi di cumino, in modo da agevolarvi la digestione.

 

 

Il team di BreakNotizie

Commenti

commenti

You may also like

Il risveglio dell’Uomo ed il ruolo dell’Amore universale

Il mondo è dominato dai poteri occulti che